L’Agente in Attività Finanziaria oggi, criticità

ARTICOLO A CURA DEL DOTT. MAURIZIO BARLETTA (AMMINISTRATORE UNICO DI FINCENTRO FINANCE SPA, AGENTE PROCURATORE DI SANTANDER CONSUMER BANK SPA)

Particolare attenzione è posta alla riforma della disciplina del credito al consumo incorporata nel d. lgs. 141 del 2010 che ha portato alla sostituzione degli articoli dal 121 al 126 del Testo Unico Bancario (TUB).

L’opera di riforma ha inteso modificare profondamente le professioni di mediatore creditizio e di agente in attività finanziaria al fine di garantire un più alto grado di tutela al consumatore e contestualmente assicurare l’efficienza del mercato.

La normativa inoltre distingue nettamente le due figure, ossia l’Agente in Attività Finanziaria e Mediatori Creditizi, nello specifico l’art. 13 D.Lgs. 141/2010 esclude per il mediatore la facoltà di concludere contratti di finanziamento o di erogare finanziamenti e ogni forma di pagamento o di incasso, ciò a differenza degli Agenti in Attività Finanziaria. Sulla questione è intervenuta anche la Nota MEF del 12/09/2013, chiarendo che l’attività di mediazione NON comprenda la raccolta della firma del cliente su moduli contrattuali di finanziamento prestampati firmati dal cliente (attività che invece rientra nell’ambito delle attività svolgibili dall’Agente in attività finanziaria). Ne consegue che il mediatore creditizio non può operare con i sistemi operativi dell’istituto di credito con le stesse facoltà riservate al canale agenziale, né può fare pubblicità non conforme alla disciplina di trasparenza attualmente vigente e quindi rappresentare un Istituto Bancario e/o Istituto finanziario non bancario.

Ciò è il punto cruciale e critico, purtroppo nella prassi vediamo operare società di Mediazione Creditizio con le stesse operatività degli Agenti a danno di quest’ultimi operando in regime di monomandato, generando una concorrenza sleale e allo stesso tempo una tollerata violazione della normativa vigente con la complicità di alcuni Intermediati Finanziari e/o Bancari e inezia degli Organi di Vigilanza preposti al controllo.

Altra criticità, oggi, per gli Agenti non esistono delle associazioni rappresentative in O.A.M., ma solo quelle che accorpano impropriamente le due figure.

Ne consegue che assistiamo alla figura professionale, quella degli Agenti, che è la più vessata con gli stessi oneri e adempimenti dei Mediatori ma con meno potere contrattuale e competitività.

L’occasione mi è gradita per far presente ai colleghi, Agenti in Attività Finanziaria e Collaboratori, in loro rappresentanza, la mia candidatura per le prossime elezioni per l’Assemblea dei delegati in Enasarco che si terranno dal 17 al 30 Aprile 2020.

Buon lavoro a tutti.

 

Dott. Maurizio Barletta

 

Prossima prova d’esame OAM a Milano il 16 e 17 Dicembre 2019

Sarà possibile iscriversi fino alle 23.59 del 2 Dicembre prossimo alle ultime 4 sessioni d’esame del 2019, la 12, 13, 14, 15esima sessione della prova d’esame per l’iscrizione negli Elenchi che si svolgeranno nei giorni 16 e 17 dicembre 2019 a Milano, con inizio alle ore 11:00 e 15:00 di ciascun giorno.

Si segnala agli interessati che è possibile prenotarsi e partecipare a una o più tra le sessioni disponibili. Per ogni sessione prenotata deve essere corrisposto il pagamento del contributo previsto.

Per effettuare la prenotazione della prova d’esame ricordiamo che è necessario:

  1. effettuare la “Registrazione” al portale dell’OAM;
  2. entrare nella propria Area Privata, tra i “Servizi”, e accedere alla funzione “Prenotazione sessione d’esame”;
  3. verificare l’effettiva disponibilità dei posti prima e, se non già esauriti, effettuare il versamento del contributo per la prova quale indicato all’art. 5 del Bando;
  4. ripetere il passaggio nr. 2 e procedere con la prenotazione della prova d’esame, indicando al momento della prenotazione stessa il CRO/TRN relativo al versamento;
  5. accertarsi che la prenotazione sia andata a buon fine, verificando che per la sessione prenotata sia attivo il simbolo di un cerchio con un flag verde di conferma.

In assenza di posti disponibili, qualora il pagamento fosse stato comunque effettuato, lo stesso potrà essere riutilizzato per la prenotazione di successive sessioni di prova d’esame o, in alternativa, ne potrà essere richiesto il rimborso all’indirizzo info@organismo-am.it , allegando copia della ricevuta del bonifico effettuato.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono essere ammessi alla partecipazione alla prova d’esame i soggetti che:

– abbiano versato nei suddetti termini il contributo richiesto per la prenotazione pari ad Euro 120,00 deve essere versato, prima della prenotazione della prova, sul conto corrente sul conto
corrente n. 000102315663, intestato a OAM ASSOCIAZIONE (IBAN: IT51E0200805181000102315663), indicando nella causale il nominativo e il codice fiscale del soggetto a favore del quale il contributo è versato. Ai fini della validità della prenotazione, il candidato deve indicare al momento della prenotazione stessa il codice di riferimento operazione (TRN/CRO) relativo al versamento effettuato.

– abbiano partecipato a un corso di formazione sulle materie rilevanti per l’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e Mediatore creditizio, ai sensi dell’art.14 del Decreto Legislativo 13 agosto 2010 n. 141, entro la data di partecipazione alla sessione della prova d’esame prescelta dal candidato. I corsi possono essere erogati da strutture di comprovata esperienza nel settore della formazione in materie economiche, finanziarie, tecniche e giuridiche rilevanti nell’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e di Mediatore creditizio. Cliccando sull’immagine di seguito potete iscrivervi al nostro.

Corso Esame OAM

BANDO D’ESAME

Per scaricare il bando d’esame potete cliccare di seguito:

Bando d’esame – Sessioni 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 e 15 dell’anno 2019

 

DOVE SI SVOLGERA’ L’ESAME

L’esame si svolgerà presso l’Hotel Michelangelo in Via Scarlatti, 33 (vicinissimo alla Stazione Centrale). Cliccando qui potete prenotare una stanza all’hotel Michelangelo per la sera del 15 e 16 Dicembre e una lista di hotel vicini ordinati per prezzo.

 

IL MANUALE 2019 PER PREPARARE L’ESAME

Qui lo trovi con il 15% di sconto e spedizione gratis.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DATABASE QUESITI ESAMI E SIMULATORE PER ESERCITARSI

Cliccando qui troverete il nuovo database delle domande d’esame – aggiornato, revisionato e arricchito di nuove domande – contenente i quesiti, con le relative risposte, utilizzati per i questionari delle prove d’esame per l’iscrizione negli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi.

Cliccando di seguito potete esercitarvi con il nostro simulatore dell’esame gratuito.

Simulatore OAM

 

 

 

 

Prossima prova d’esame OAM a Roma il 30 settembre e 1 ottobre 2019

Sarà possibile iscriversi fino alle 23.59 del 16 Settembre prossimo alla 6, 7, 8, 9, 10 e 11esima sessione della prossima prova d’esame per l’iscrizione negli Elenchi che si svolgerà nei giorni 30 settembre e 1 ottobre 2019 a Roma, con inizio alle ore 9:30, 13:30 e 16:30 di ciascun giorno.

Si segnala agli interessati che è possibile prenotarsi e partecipare a una o più tra le sessioni disponibili. Per ogni sessione prenotata deve essere corrisposto il pagamento del contributo previsto.

Per effettuare la prenotazione della prova d’esame ricordiamo che è necessario:

  1. effettuare la “Registrazione” al portale dell’OAM;
  2. entrare nella propria Area Privata, tra i “Servizi”, e accedere alla funzione “Prenotazione sessione d’esame”;
  3. verificare l’effettiva disponibilità dei posti prima e, se non già esauriti, effettuare il versamento del contributo per la prova quale indicato all’art. 5 del Bando;
  4. ripetere il passaggio nr. 2 e procedere con la prenotazione della prova d’esame, indicando al momento della prenotazione stessa il CRO/TRN relativo al versamento;
  5. accertarsi che la prenotazione sia andata a buon fine, verificando che per la sessione prenotata sia attivo il simbolo di un cerchio con un flag verde di conferma.

In assenza di posti disponibili, qualora il pagamento fosse stato comunque effettuato, lo stesso potrà essere riutilizzato per la prenotazione di successive sessioni di prova d’esame o, in alternativa, ne potrà essere richiesto il rimborso all’indirizzo info@organismo-am.it , allegando copia della ricevuta del bonifico effettuato.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono essere ammessi alla partecipazione alla prova d’esame i soggetti che:

– abbiano versato nei suddetti termini il contributo richiesto per la prenotazione pari ad Euro 120,00 deve essere versato, prima della prenotazione della prova, sul conto corrente sul conto
corrente n. 000102315663, intestato a OAM ASSOCIAZIONE (IBAN: IT51E0200805181000102315663), indicando nella causale il nominativo e il codice fiscale del soggetto a favore del quale il contributo è versato. Ai fini della validità della prenotazione, il candidato deve indicare al momento della prenotazione stessa il codice di riferimento operazione (TRN/CRO) relativo al versamento effettuato.

– abbiano partecipato a un corso di formazione sulle materie rilevanti per l’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e Mediatore creditizio, ai sensi dell’art.14 del Decreto Legislativo 13 agosto 2010 n. 141, entro la data di partecipazione alla sessione della prova d’esame prescelta dal candidato. I corsi possono essere erogati da strutture di comprovata esperienza nel settore della formazione in materie economiche, finanziarie, tecniche e giuridiche rilevanti nell’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e di Mediatore creditizio. Cliccando sull’immagine di seguito potete iscrivervi al nostro.

Corso Esame OAM

BANDO D’ESAME

Per scaricare il bando d’esame potete cliccare di seguito:

> Bando d’esame – Sessioni 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 e 15 dell’anno 2019

DOVE SI SVOLGERA’ L’ESAME

L’esame si svolgerà presso la sala “Cavour” del Centro Congressi Cavour in Via Cavour, 50 (vicinissimo alla Stazione Termini). Cliccando qui trovate una lista di hotel vicini alla sede d’esame ordinati per prezzo per la sera del 29 e 30 Settembre Marzo. L’OAM comunica che considerato l’elevato numero di richieste di prenotazione alle sessioni 6, 7, 8, 9, 10 e 11/2019 delle prove d’esame per l’iscrizione negli Elenchi che si svolgeranno il 30 settembre e il 1° ottobre a Roma, con inizio alle ore 9:30, 13:30 e 16:30 di ciascun giorno, si comunica che i posti disponibili sono stati aumentati di 60 unità totali (10 per ogni sessione).

IL MANUALE 2019 PER PREPARARE L’ESAME

Qui lo trovi con il 15% di sconto e spedizione gratis.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DATABASE QUESITI ESAMI E SIMULATORE PER ESERCITARSI

Cliccando qui troverete il nuovo database delle domande d’esame – aggiornato, revisionato e arricchito di nuove domande – contenente i quesiti, con le relative risposte, utilizzati per i questionari delle prove d’esame per l’iscrizione negli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi.

Cliccando di seguito potete esercitarvi con il nostro simulatore dell’esame gratuito.

Simulatore OAM

 

 

 

 

I numeri 2018 sul superamento dell’esame e sull’iscrizione di Agenti e Mediatori creditizi all’OAM

NEL 2018 AUMENTA IL NUMERO DEGLI AGENTI E DEI MEDIATORI. RADDOPPIA IL NUMERO DEI COLLABORATORI NEL QUINQUENNIO

È aumentato, anche nel 2018, il numero di Agenti in attività finanziaria e Mediatori creditizi iscritti all’OAM: dai dati al 31 dicembre dello scorso anno emerge che complessivamente la popolazione degli iscritti è aumentata del 3%, un incremento doppio rispetto a quanto registrato alla fine del 2017, arrivando a 8.552 soggetti. La categoria trainante è rappresentata dagli Agenti nei servizi di pagamento persone fisiche, per la quale si è assistito ad un deciso incremento, in linea con quanto accaduto l’anno precedente. Sostanzialmente stabili le iscrizioni delle altre categorie, con l’eccezione di una lieve diminuzione degli Agenti nei servizi di pagamento persone giuridiche. Diffuso in modo trasversale l’incremento del numero dei collaboratori, costantemente aumentato dal 2013 ad oggi, passando da 7.887 a 14.814 (+88%).

Al di là del numero di iscritti, i dati indicano una maggiore stabilità del settore nell’ultimo triennio: oltre il 65% dei soggetti è infatti iscritto da più di tre anni (il 71% degli Agenti persona fisica, il 66% di quelli persona giuridica ed il 69% dei Mediatori). Fa eccezione la categoria degli Agenti di istituti di pagamento dove la percentuale di soggetti iscritti prima del 2015 è del 33% per le persone fisiche e 34% per le persone giuridiche.

Se si esaminano i dati degli iscritti nell’ultimo triennio emerge un aumento del numero di Agenti in attività finanziaria cancellati che sono diventati collaboratori di Mediatori, in misura ben maggiore (40% in più) di coloro che hanno fatto il passaggio inverso. Solo nello scorso anno 263 ex-Agenti hanno iniziato a collaborare con i Mediatori.

AGENTI PIÙ PRESENTI AL SUD, MEDIATORI AL NORD

Sostanzialmente stabile la diffusione territoriale: anche a fine 2018 il maggior numero di iscritti risulta concentrato nel sud Italia (39%), principalmente in Sicilia (12%) e Campania (12%), dove si registra anche la più cospicua presenza di Agenti persone fisiche. Nelle Regioni settentrionali si concentra il 36% degli iscritti, con il 14% in Lombardia, e si rivela una più alta presenza di realtà maggiormente strutturate quali Mediatori creditizi, dei quali oltre il 54% ha qui la propria sede legale (di cui circa il 60% nella sola Lombardia). È presente inoltre un alto numero di Agenti nei servizi di pagamento, in particolare iscritti come persone fisiche (oltre il 42% del totale sul territorio nazionale). In centro Italia, dove la Regione trainante è il Lazio (12% degli iscritti), si registra il minor numero di iscritti per la categoria degli Agenti in attività finanziaria, mentre più presenti risultano gli iscritti nella categoria della Mediazione creditizia (27%) e gli Agenti nei servizi di pagamento (30%).

ALTO IL TASSO DI SUPERAMENTO DI PROVE D’ESAME E PROVE VALUTATIVE

Anche nel 2018 le numerose sessioni per le prove d’esame e per le prove valutative hanno visto una buona percentuale di ‘promossi’, con un tasso di idoneità ormai stabile, rispettivamente, sopra il 70% e il 90%. Quanto all’identikit di chi si affaccia alla professione, i dati sulla prova d’esame (riservata ad Agenti in attività finanziaria persona fisica) indicano che più del 60% dei partecipanti ha meno di 40 anni e che le categorie degli under 20 e degli over 55 si sono dimostrate in minor misura interessate alla prova d’esame. Si è registrata, poi, una partecipazione maggiore da parte degli uomini (65%). Degli idonei, circa il 60% ha un’età ricompresa tra i 18 ed i 40 anni, risultando la fascia 26-35 anni quella più performante in termini di risultati positivi, tenuto conto anche dell’affluenza registrata per tale categoria. In linea generale, comunque, le percentuali di idoneità si attestano su buoni livelli di preparazione per tutte le fasce d’età sopra i 20 anni (63% e oltre) e che il 67% è costituto da soggetti di sesso maschile. In termini di provenienza dei candidati, la Sicilia è risultata la Regione con più partecipanti (16%) seguita dalla Campania (15%), Lazio (14%) e Puglia (10%) mentre la Lombardia si colloca solo al quinto posto con il 9%.

Sostanzialmente sovrapponibile l’identikit di coloro che sostengono la prova valutativa (riservata a dipendenti o collaboratori di Agente in attività finanziaria o Mediatore creditizio costituiti sotto forma società di capitali): il 65% dei partecipanti ha meno di 40 anni, l’età media si attesta sui 37 anni, gli over 50 sono la categoria meno interessata alla prova valutativa (15% dei partecipanti), oltre la metà (58%) è di genere maschile.

Fonte: OAM Magazine n. 1/2019

L’OAM indice un nuovo esame per Agente e Mediatore Creditizio per il 24 Giugno a Milano

Sarà possibile iscriversi dalle ore 00:00 del 20 maggio 2019 fino alle 23:59 del 3 giugno 2019 alla 4° e 5° sessione d’esame 2019 per Agenti e Mediatori Creditizi che si svolgerà a Milano lunedì 24 giugno 2019 rispettivamente alle 11:00 e alle 15:00.

Per effettuare la prenotazione della prova d’esame ricordiamo che è necessario:

  1. effettuare la “Registrazione” al portale dell’OAM;
  2. entrare nella propria Area Privata, tra i “Servizi”, e accedere alla funzione “Prenotazione sessione d’esame”;
  3. verificare l’effettiva disponibilità dei posti prima e, se non già esauriti, effettuare il versamento del contributo per la prova quale indicato all’art. 5 del Bando;
  4. ripetere il passaggio nr. 2 e procedere con la prenotazione della prova d’esame, indicando al momento della prenotazione stessa il CRO/TRN relativo al versamento;
  5. accertarsi che la prenotazione sia andata a buon fine, verificando che per la sessione prenotata sia attivo il simbolo di un cerchio con un flag verde di conferma.

In assenza di posti disponibili, qualora il pagamento fosse stato comunque effettuato, lo stesso potrà essere riutilizzato per la prenotazione di successive sessioni di prova d’esame o, in alternativa, ne potrà essere richiesto il rimborso all’indirizzo info@organismo-am.it , allegando copia della ricevuta del bonifico effettuato.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono essere ammessi alla partecipazione alla prova d’esame i soggetti che:

– abbiano versato nei suddetti termini il contributo richiesto per la prenotazione pari ad Euro 120,00 deve essere versato, prima della prenotazione della prova, sul conto corrente n. 000102315663, intestato a OAM ASSOCIAZIONE (IBAN: IT 17 B 02008 05154 000102315663), indicando nella causale il nominativo e il codice fiscale del soggetto a favore del quale il contributo è versato. Ai fini della validità della prenotazione, il candidato deve indicare al momento della prenotazione stessa il TRN (Transaction Reference Number) relativo al versamento effettuato.

– abbiano partecipato a un corso di formazione sulle materie rilevanti per l’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e Mediatore creditizio, ai sensi dell’art.14 del Decreto Legislativo 13 agosto 2010 n. 141, entro la data di partecipazione alla sessione della prova d’esame prescelta dal candidato. I corsi possono essere erogati da strutture di comprovata esperienza nel settore della formazione in materie economiche, finanziarie, tecniche e giuridiche rilevanti nell’esercizio dell’attività di Agente in attività finanziaria e di Mediatore creditizio. Cliccando sull’immagine di seguito potete iscrivervi al nostro.

Corso Esame OAM

BANDO E COMMISSIONE D’ESAME

Per scaricare il bando potete cliccare di seguito:

Bando d’esame – Sessioni 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 e 15 dell’anno 2019

Commissioni esaminatrici – Sessioni 4/2019, 5/2019 del 24 giugno 2019 a Milano

DOVE SI SVOLGERA’ L’ESAME

L’esame si svolgerà presso l’Hotel Michelangelo in Via Scarlatti, 33 (vicinissimo alla Stazione Centrale). Cliccando qui potete prenotare una stanza all’hotel Michelangelo per la sera del 23 Giugno e una lista di hotel vicini ordinati per prezzo.

IL LIBRO PER PREPARARE L’ESAME

Qui lo trovi con il 15% di sconto e spedizione gratis.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DATABASE QUESITI ESAMI E SIMULATORE PER ESERCITARSI

Cliccando qui troverete il nuovo database delle domande d’esame – aggiornato, revisionato e arricchito di nuove domande – contenente i quesiti, con le relative risposte, utilizzati per i questionari delle prove d’esame per l’iscrizione negli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi.

Cliccando di seguito potete esercitarvi con il nostro simulatore dell’esame gratuito.

Simulatore OAM

 

 

 

 

LE PROSSIME PROVE D’ESAME

L’OAM ha comunicato con l’occasione anche le date delle successive prove che si svolgeranno fino alla fine dell’anno:

– sessione 6/2019: il 30 settembre 2019, ore 9:30, Roma;
– sessione 7/2019: il 30 settembre 2019, ore 13:30, Roma;
– sessione 8/2019: il 30 settembre 2019, ore 16:30, Roma;

– sessione 9/2019: il 1° ottobre 2019, ore 9:30, Roma;
– sessione 10/2019: il 1° ottobre 2019, ore 13:30, Roma;
– sessione 11/2019: il 1° ottobre 2019, ore 16:30, Roma;

– sessione 12/2019: il 16 dicembre 2019, ore 11:00, Milano;
– sessione 13/2019: il 16 dicembre 2019, ore 15:00, Milano;

– sessione 14/2019: il 17 dicembre 2019, ore 11:00, Milano;
– sessione 15/2019: il 17 dicembre 2019, ore 15:00, Milano.