Resoconto del nostro convegno su “L’ENASARCO, l’OAM ed il corretto inquadramento del collaboratore”

Gaetano BurrattiniSi è svolto a Napoli lo scorso 30 aprile il nostro seminario gratuito organizzato dalla Servizi Integrati srl con la collaborazione della Edizione Simone a Napoli presso la Libreria Libri e Professioni in Via S. Brigida 21/22.

E’ stato un momento di concreto confronto fra le differenti proposte di associazionismo che spesso giungono agli iscritti delle due categorie dei mediatori creditizi e e degli agenti in attività finanziaria, nonché ai loro collaboratori dalle tante, sicuramente troppe, associazioni nate nel periodo più recente.

Il seminario è stato preceduto da una presentazione dell’esperto della nostra redazione, Gaetano Burrattini, sulla situazione del mercato del credito al consumo, che è partita dai dati del 2008, all’alba della riforma del settore, ed ha esaminato in dettaglio, anno dopo anno sino alle date più recenti del 2014 che hanno registrato i primi segnali di ripresa provenienti dal settore dei mutui immobiliari.

La presentazione si è chiusa con i dati degli iscritti all’OAM al 31 gennaio 2014 che purtroppo configurano ancora una categoria di operatori troppo piccola per essere rappresentativa nel mondo del lavoro.

Dopo la presentazione delle obbligazioni nei confronti dell’Enasarco il Dott. Severino Oliva, Presidente di SIMEDIA, ha effettuato una disamina completa del progetto di contratto collettivo di categoria per i collaboratori di agenti e mediatori, che sta curando come rappresentante del principale sindacato della categoria. Nel corso della presentazione ha avuto anche modo di rispondere alle numerose domande postegli dagli agenti a proposito delle problematiche di iscrizione o meno dei collaboratori   alla CCIA.

Nella seconda parte del seminario Gaetano Burrattini ha intervistato la Dott.ssa Stefania Ciacci, in rappresentanza degli agenti e Mediatori iscritti all’U.F.I, che ha descritto le iniziative dell’associazione per i suoi iscritti che partiranno da un Master di specializzazione per agenti e mediatori con lezioni tenute anche dai dirigenti di aziende e banche.

La seconda intervista di Gaetano Burrattini è stata fatta a Giovanni Sozio Presidente dell’AMA, associazione di agenti e mediatori con 1600 soggetti iscritti, il quale ha descritto sia i primi risultati raggiunti dalla sua associazione nella lotta all’abusivismo finanziari , che gli obiettivi dell’associazione per le singole modifiche proposte della normativa attuale.

Il seminario si è concluso con un appuntamento a giugno per discutere insieme all’OAM delle nuove prescrizioni in materia di formazione obbligatoria.

Annunci

One thought on “Resoconto del nostro convegno su “L’ENASARCO, l’OAM ed il corretto inquadramento del collaboratore”

Lascia un Commento (E' necessario inserire il proprio nome e cognome alla fine del commento altrimenti non potremo pubblicarlo)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...